Iscriviti al Lab

MANALLARTE DiegoPurpo new 03 scaled
MANALLARTE DiegoPurpo new Tavola disegno 1 copia

Il Viaggio dell’Eroe

con Diego Purpo

Lab On-Line

  • Quando: inizio 20 Febbraio 2021 – quattro incontri il sabato
  • Ore 11:00 – 13:00. Su piattaforma Zoom
  • Requisiti: 1 Anno di Impro – Max 10 partecipanti
  • Costo complessivo Lab: 50€
  • Attività riservata ai soci, quota associativa: 1€
  • Per chi si iscrive a più lab on-line è previsto sconto del 20% sul secondo.

Il film e la fiction tv raccontano storie. Le narrazioni più coinvolgenti, quelle che ci tengono incollati allo schermo col fiato sospeso o ci lavorano dentro per riemergere alla mente nei giorni successivi, sono quasi sempre riconducibili agli antichi miti.

E se è vero, come scrive Jung, che il sogno è il mito individuale e i miti sono sogni collettivi dell’umanità, allora il grande cinema è il nostro sogno collettivo.

L’Eroe mitico è la metafora del protagonista che cambia nel corso della storia attraverso un percorso che lo porta a raggiungere una nuova consapevolezza.

La struttura di questo viaggio, le tappe di questo procedere, le figure e i passaggi che
porteranno il nostro Eroe a compiere un tragitto che potremmo definire “iniziatico”, tutto questo e molto altro nel nostro percorso che avrà il lavoro di Christopher Vogler come riferimento.

Iscriviti al Lab

DIEGO PURPO

nasce a Napoli il 31 marzo 1982.
Inizia gli studi come improvvisatore nel 2010 presso la scuola di improvvisazione teatrale napoletana Coffee Brecht, sotto la direzione didattica di Giorgio Rosa, suo primo maestro.
Durante il periodo di formazione è allievo di Daniele Marcori, Mariadele Attanasio, Debora Fedrigucci, Alessandro Cassoni, Susanna Cantelmo, Massimo Ceccovecchi, Renato Preziuso, Tiziano Storti, Lara Mottola, Gianluca Budini, Daniele Mazzacurati, Fabio Magnani.
Segue, inoltre, stage con docenti di improvvisazione di valore internazionale quali Jacob Banigan, Randy Dixon, Antonio Contartese, Domenico Pugliares, Antonio Vulpio, Omar Galvan, Javier Pastor, Jstar, Kirstern Sprick, Yann Van Der Branden, Mari Rinaldi, Fabio Pavan, Matthieu Loos, Gila Manetti, Andrea Mitri e percorsi integrativi di grammatica attoriale, con Simona Di Maio, Massimiliano Foà, Sebastiano Coticelli, Eugenio Ravo ed educazione alla voce ed al canto, con Marco Biondi e Monica Pinto. Nel 2013 partecipa al Laboratorio Teatrale Permanente presso il Teatro Elicantropo, con la direzione di Carlo Cerciello.
Sempre nel 2013 entra nel progetto Corpi in gioco del Teatro nel Baule, laboratorio diretto da Simona Di Maio, con la collaborazione di Dimitri Tetta, Sebastiano Coticelli e Sara Missaglia. Al termine del laboratorio porta in scena lo spettacolo “Ballata per un Epidemia”.
Dal 2013 entra a far parte della Compagnia Coffee Brecht e partecipa alla messa in scena di diversi spettacoli promossi dalla stessa compagnia, sia format tipici del panorama IMPRO, quali Imprò, Jam, Harold, sia format di produzione Coffee Brecht, quali Shake, Play, 3E, Sottofondi.
Nel 2014 partecipa alla II° edizione dell’Improteatro Festival con Coffee Brecht con lo
spettacolo PLAY.
Dal 2015 entra a tutti gli effetti nel corpo docenti della scuola Coffee Brecht, assumendo l’incarico di formatore stabile.
Nell’autonno del 2016 partecipa alla IV° edizione dell’Improteatro Festival come attore nello spettacolo L’INEDITO – PHILIP K. DICK, per la regia di Javier Pastor.
Nell’estate 2016 con Fabio Bianchi fonda la compagnia Il Foglio Bianco, che unisce improvvisatori da tutta Italia. Con Il Foglio Bianco nella stagione 2016 – 2017 porta in
scena in varie città italiane lo spettacolo di improvvisazione teatrale DRAMA, regia di
Giorgio Rosa.
Nel maggio 2017 partecipa al progetto IO, spettacolo di improvvisazione per la regia di Yann Van den Branden e con la partecipazione straordinaria di Gennaro Cosmo Parlato.
Dalla stagione 2018 – 2019 è responsabile artistico e coach di spettacoli di produzione
Coffee Brecht tra i quali A Story about a Couple (da un’idea di Mariadele Attanasio),
Radio Kafé.
Dal 2019 entra nel cast di Felicissima Sera, la sceneggiata improvvisata, entrambi progetti artistici di produzione Coffee Brecht.

Gli Altri Lab On-line